We stand with Ukraine

Cogito AI Day – Milano,19 ott 2017

Expert.ai Team - 3 Agosto 2017

Cogito AI Day, vantaggi reali e usi concreti dell’Artificial Intelligence per il business

L’Artificial Intelligence sta rivoluzionando il modo in cui lavorano le aziende. Non è la soluzione a tutti i problemi, come sostengono molti falsi miti, ma è già un’opportunità reale per creare valore di business.

Pensato come occasione di incontro fra aziende, analisti ed esperti di settore, il primo Cogito AI Day, in programma il 19 ottobre 2017 a Milano presso l’Hotel Magna Pars Space Event, sarà dedicato ai vantaggi reali e alle applicazioni concrete dell’Artificial Intelligence, e ad un’analisi degli scenari futuri.


COGITO AI Day

Comprendere, automatizzare, decidere: il valore dell’Artificial Intelligence

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

Understand

Comprendere
Capire automaticamente il significato delle informazioni di business per ricavarne il massimo valore possibile.

[/su_column]
[su_column class=”vline” size=”4″]

Automate

Automatizzare
Estendere l’automazione a processi basati sulla gestione delle informazioni, aumentando l’efficienza operativa.
[/su_column]
[su_column class=”vline” size=”4″]

Decide

Decidere
Disporre delle informazioni giuste al momento giusto per migliorare i processi decisionali.

[/su_column] [/su_row]


La giornata si aprirà con gli interventi di Boris Evelson, VP and Principal Analyst di Forrester Research e Marco Varone, Presidente e CTO di Expert System, concentrando l’attenzione sull’evoluzione del mercato e dando uno sguardo al futuro delle tecnologie di Artificial Intelligence.

Parleremo poi di esperienze aziendali, condividendo modelli di trasformazione digitale nel mercato assicurativo con Paolo Vagnone, Chief Strategy Officer di Lloyd’s, di nuovi modelli di interazione con il cliente con Massimo Tessitore, Head Of Multichannel, Mobile Payment & E/M Commerce di Intesa Sanpaolo, e dell’utilizzo dell’AI nelle strategie del customer service con Antonio Morawetz, Head of Consumer Customer Operations di Fastweb.

La mattinata si concluderà con una tavola rotonda moderata dal giornalista James Hansen a cui parteciperanno, oltre a Marco Varone e Boris Evelson, Maddalena Amoruso, Head of Data Science di Prometeia, Rino Feduzi, Business Development Manager Health Information Systems di 3M Italia e Andrea Pietrasanta, Heaf of Innovation Accelerator di Generali Italia. Si discuterà dell’importanza dell’Artificial Intelligence nell’ambito delle strategie di innovazione, mostrando come un uso efficace di dati e analytics, tramite l’impiego dell’AI, possa diventare un valore per le aziende.

SCARICA IL MATERIALE DELL’EVENTO


 

Speaker

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]

BORIS EVELSON

Vice President, Principal Analyst Serving APPLICATION DEVELOPMENT & DELIVERY PROFESSIONALS


[/su_column]
[/su_row]

Tra i maggiori esperti di business intelligence (BI), Boris in Forrester aiuta le imprese a definire architetture, governance e strategie, e a identificare vendor e tecnologie in grado di favorire l’uso delle informazioni a supporto dei processi di business e a migliorare l’esperienza degli utenti finali. Le sue ricerche più recenti sono focalizzate su best practice concrete e sostenibili che mirano sia a ottimizzare lo sviluppo delle infrastrutture e delle applicazioni di BI sia a mettere in luce tendenze e soluzioni di nuova generazione. Boris ha maturato oltre 30 anni di esperienza nell’implementazione di applicazioni e software per le aziende e grande competenza nella consulenza manageriale e strategica. Prima di entrare in Forrester, è stato cofondarore di Textra, una società di consulenza strategica in ambito IT. Ha inoltre ricoperto il ruolo di VP e strategic technology advisor presso JPMorgan/LabMOrgan, dove ha guidato con successo numerose iniziative di business intelligence. Boris ha conseguito una laurea in educazione musicale presso la Moscow Gnessin School of Music in Russia.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]


[/su_column]
[su_column]
MASSIMO TESSITORE

Head Of Multichannel, Mobile Payment & E/M Commerce


[/su_column]
[/su_row]

Massimo ha un’ampia esperienza nel settore bancario, sviluppata a partire da un background accademico internazionale. Dopo la laurea in Ingegneria presso il Politecnico di Torino, ha iniziato la sua carriera in Sanpaolo IMI. In seguito ha poi studiato presso l’Università di San Diego, California, prima di iniziare la sua esperienza in alcune importanti società di consulenza, prima in Accenture e successivamente in Oliver Wyman come Partner responsabile della Practice Retail Banking italiana. Entrato in Intesa Sanpaolo nel 2012 come membro dello Staff del CEO, ha seguito il programma di trasformazione della Divisione Banca dei Territori. Nel luglio 2013 è stato nominato responsabile del Servizio Monitoraggio Piani, Controllo Qualità e Reclami, dove ha seguito l’attivazione del Piano D’impresa e ha guidato la banca verso la sua evoluzione multicanale. Massimo è responsabile della Direzione Multicanalità Integrata di Intesa Sanpaolo da novembre 2014, all’interno della quale si è focalizzato sul retail banking e su progetti strategici che mirano a ridisegnare ed innovare l’esperienza dei Clienti di Intesa Sanpaolo, circa 11 milioni in Italia, tra cui famiglie e piccole imprese.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]

PAOLO VAGNONE

Chief Strategy Officer, Lloyd’s


[/su_column]
[/su_row]

Laureato nel 1988 al Politecnico di Torino in Ingegneria Elettronica, dopo aver lavorato come process engineer in AMP (oggi Tyco – connettori elettronici), Paolo ha conseguito nel 1991 un Master in Business Administration presso l’INSEAD (Fontainebleau – Francia). Ha lavorato in McKinsey dal 1992 al 1995 in Italia ed all’estero per diversi settori industriali (telecomunicazioni, industria dei processi, elettrodomestici, assicurazioni, farmaceutico) ed ha iniziato nel 1997 la propria carriera nelle assicurazioni in RAS (oggi Allianz Italia), diventandone Direttore Generale nel 2001 ed Amministratore Delegato nel 2005. Dal 2007 al 2010 ha gestito come Amministratore Delegato e Direttore Generale Italfondiario e Torre SgR , investimenti in Italia di Fortress Investment Group. Nel 2011 è entrato in Generali come Country Manager per l’Italia. Nel 2012 è diventato responsabile delle Global Business Lines, membro del Group Management Committee di Generali e Presidente di Banca Generali. Da gennaio 2017 è Chief Strategy Officer e membro dell’Executive Committee dei Lloyd’s di Londra. Paolo è stato consigliere di amministrazione di diverse società quotate (tra cui Pirelli e Unicredit) e anche presidente di RASBank (oggi Allianz Bank Financial Advisors).

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]

ANTONIO MORAWETZ

Head of Consumer Customer Operations, Fastweb

[/su_column]
[/su_row]
In qualità di Head Customer Operations per la Divisione Consumer e Small Business di Fastweb, Antonio è responsabile delle attività di provisioning, assistenza tecnica e commerciale ai clienti, fidelizzazione e prevenzione dell’abbandono da parte dei clienti. Antonio ha maturato oltre 20 anni di esperienza nel settore del customer care ed è entrato a far parte di Fastweb nel 2014. Prima di Fastweb ha ricoperto per 5 anni la carica di Head of Operations di Comdata (azienda specializzata nei servizi di outsourcing di assistenza clienti) e in precedenza ha lavorato per Vodafone (sempre nell’area del servizio ai clienti) in Italia, Germania, Spagna. Antonio ha conseguito un master in Business Administration e ha studiato Teoria Economica all’Università Bocconi di Milano.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]
MADDALENA AMORUSO

Head of Data Science, Prometeia

[/su_column]
[/su_row]
Maddalena dirige le attività di Data Science di Prometeia con il principale obiettivo di sfruttare tutte le potenzialità dei big data tramite avanzati algoritmi per supportare i servizi finanziari per i clienti, ottimizzare i processi chiave e definire nuovi modelli di digital business. Maddalena è entrata recentemente in Prometeia dopo un’esperienza di successo con il centro di Analytics Solutions del Gruppo Generali, un team internazionale di data scientist il cui ruolo era trasformare Generali in un’assicurazione basata sull’analisi dei dati. Prima di Generali, Maddalena ha maturato una profonda carriera nello sviluppo di attività di business per il CRM e l’analytics di SAS e Microsoft, sia nei servizi finanziari sia nel settore delle telecomunicazioni. Maddalena si è formata sviluppando una solida esperienza come esperta di dati, soluzioni digital e CRM fin dai primi passi in aziende di telecomunicazioni, tra cui H3G e Wind. Con un background in Fisica, Maddalena è ora orgogliosa “di essere tornata ad applicare sistematicamente un approccio scientifico alle problematiche di business” come lei stessa afferma “e di far parte della cosiddetta digital and algorithms revolution”.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]
[/su_column]
[su_column]
RINO FEDUZI

Business Development Manager

[/su_column]
[/su_row]

In qualità di Sales & Marketing Manager della Divisione Health Information Systems di 3M, Rino è attualmente responsabile del business HIS su tutto il territorio nazionale con particolare attenzione a coniugare le attività di commercializzazione dei software “core” a quelli di pianificazione per il lancio di nuove piattaforme tecnologiche innovative nel mondo dei sistemi informativi per il mondo sanitario. Rino ha maturato la sua esperienza in vari settori in 3M, con cariche di responsabilità nazionale ed internazionale, che vanno dal business per la protezione delle persone sul lavoro e per la sicurezza di identificazione delle persone con l’applicazione di tecnologie biometriche e di sicurezza documentale. Dopo aver conseguito il PhD in Chimica presso l’Università di Liège (Belgio), ha fatto un’esperienza pluriennale presso il Joint Research Center della Comunità Europea e tutt’ora è focalizzato a applicare nei prodotti ricerca ed innovazione per migliorare specificatamente, nel suo ultimo incarico, la qualità dell’assistenza sanitaria.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]
ANDREA PIETRASANTA

Head of Innovation Accelerator, Generali Italia

[/su_column]
[/su_row]
Come Head of Innovation Accelerator, Andrea è responsabile dell’implementazione dei progetti innovativi in Generali Italia. Si occupa di sperimentare e applicare in ambito business diverse tecnologie innovative tra cui Intelligenza Artificiale e Blockchain. Andrea è laureato in Matematica con specializzazione in Probabilità e Programmazione, e prima di entrare in Generali ha lavorato nel Laboratorio di ricerca CMM (Centre for Mathematical Morphology) in Francia, focalizzandosi sulla comprensione e elaborazione delle immagini. Nel Gruppo Generali, fino al 2016 ha fatto parte dell’unità di Internal Consulting, seguendo progetti nelle diverse realtà del Gruppo Generali in Germania, Francia, Irlanda e Svizzera.”.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]
MARCO VARONE

President and CTO, Expert System

[/su_column]
[/su_row]
Marco, fondatore, Presidente e CTO di Expert System, è uno dei maggiori esperti mondiali di tecnologia semantica e di trattamento del linguaggio naturale. Ha ideato la piattaforma Cogito che è alla base di tutti i prodotti di Expert System e ha lavorato sul campo all’applicazione della tecnologia semantica in ogni contesto avanzato: motori di ricerca, text analytics, interfacce in linguaggio naturale, sistemi di Q&A, categorizzazione automatica e tanti altri ancora. Ha guidato l’azienda nella sua crescita costante e nel raggiungimento di importanti successi in diversi settori di business e coordina tutta l’attività di Ricerca e Sviluppo. Quando trova il tempo, scrive di questi temi sul proprio blog SemanticaMente e su quello aziendale.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]
STEFANO SPAGGIARI

CEO, Expert System

[/su_column]
[/su_row]
Da molti anni Stefano è Amministratore Delegato di Expert System, che grazie alla sua guida ha raggiunto una posizione di leadership e ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti internazionali, affermandosi fra le migliori società ICT al mondo nell’ambito della gestione delle informazioni. Ha fondato l’azienda con l’idea, sempre portata avanti con grande passione e determinazione, di sviluppare un software per l’analisi delle informazioni a supporto delle aziende. Di recente Stefano ha gestito con successo la quotazione in Borsa di Expert System e guida il processo di internazionalizzazione dell’azienda. Stefano ha conseguito la laurea in Informatica all’Università di Modena e un EMBA presso l’ALMA Business School dell’Università di Bologna.

 

[su_row]
[su_column class=”vline” size=”4″]

[/su_column]
[su_column]
JAMES HANSEN

Former diplomat and journalist

[/su_column]
[/su_row]
James Hansen raggiunge l’Italia nel Servizio diplomatico americano al Consolato Generale USA di Napoli. Rimasto nel Paese come corrispondente di alcune grandi testate della stampa estera – compresi l’International Herald Tribune e l’inglese Daily Telegraph – diventa in seguito portavoce di Carlo De Benedetti e, in un secondo tempo, di Silvio Berlusconi (“Un passaggio che solo uno straniero può fare”, dice).  Più di recente è stato capoufficio stampa di Telecom Italia.  Attualmente è Presidente di Hansen Worldwide, uno studio di consulenza che assiste primari gruppi italiani nella comunicazione economico/finanziaria e le relazioni internazionali. Ha diretto varie testate di geopolitica, compresa la rivista East. Attualmente dirige l’influente nota settimanale di affari esteri “Nota Diplomatica”. Scrive per Limes, Aspenia e altre testate italiane, soprattutto sulle relazioni internazionali e sui temi legati alle nuove tecnologie.


Agenda

9:00 – 9:45 Accoglienza e registrazione partecipanti

9:45 – 9:55 Saluti, introduzione alla giornata e presentazione degli ospiti: Stefano Spaggiari, CEO –  Expert System

9:55 – 10:40 System Of Insights – Automated, Contextual, Actionable, Prescriptive, Self Learning And Improving Analytics: Boris Evelson, VP, Principal Analyst serving Application Development & Delivery PROFESSIONALS – Forrester

10:40– 11:10 AI, scienza e non fantascienza: Marco Varone, CTO – Expert System

11:10 – 11:30 Coffee Break

ESPERIENZE AZIENDALI

11:30– 11:50 Massimo Tessitore, Head Of Multichannel, Mobile Payment & E/M Commerce – Intesa Sanpaolo

11:50 – 12:10 Competitività ed efficienza operativa: le opportunità dell’Artificial Intelligence nella digital transformation del settore assicurativo: Paolo Vagnone, Chief Strategy Officer –  Lloyd’s

12:10 – 12:30 Le sfide strategiche nella trasformazione digitale nel customer management: Antonio Morawetz, Head of Consumer Customer Operations – Fastweb

12:30– 13:00 Q&A e Tavola Rotonda moderata da James Hansen:
Boris Evelson
(VP, Principal Analyst – Forrester),
Marco Varone (CTO – Expert System),
Maddalena Amoruso (Head of Data Science – Prometeia),
Rino Feduzi (Business Manager Health Information Systems – 3M Italia),
Andrea Pietrasanta (Head of Innovation Accelerator – Generali Italia)

13:15 Lunch

SCARICA IL MATERIALE DELL’EVENTO


Come raggiungerci

L’evento si terrà nel centro di Milano presso l’Hotel Magna Pars Space Event situato in via Forcella 6, facilmente raggiungibile dalla fermata della metropolitana Porta Genova (linea 2).


Per saperne di più [email protected]

 #CogitoAIday