We stand with Ukraine

Con la scusa delle fake news l’Uganda mette una tassa sui social

Expert.ai Team - 10 Luglio 2018

Analisi Difesa

– L’Uganda ha circa trentacinque milioni di abitanti di cui, secondo le recenti stime, circa tre milioni sono “utenti attivi” di social network. Per questi ultimi, il risveglio di domenica 1° luglio non è stato piacevole. I più famosi servizi internet (Facebook, Twitter, WhatsApp, Google Hangout, YouTube, Skype, Yahoo Messenger e molti altri) non risultavano più fruibili liberamente.

Continua a leggere l’articolo di Eugenio Santagata e Andrea Melegari