We stand with Ukraine

Anti-Money Laundering / Adverse News Screening

Automatizzare in modo efficace il monitoraggio e l’analisi dei media per favorire l’identificazione di notizie riguardanti indagini, crimini e reati finanziari che coinvolgono clienti o controparti 

Il contrasto al riciclaggio di denaro (AntiMoney Laundering, AML) e ad altri crimini finanziari (AntiFinancial Crime, AFC) è un tema a cui istituzioni, enti regolamentatori e operatori del settore finanziario prestano oggi una crescente attenzione. L’aumento dei fenomeni di illegalità finanziaria, di transazioni sempre più rapide e di stringenti requisiti normativi rendono necessari controlli sui clienti più approfonditi e accurati tramite specifiche attività di Know Your Customer, senza sovraccaricare il lavoro degli operatori.  

Grazie all’impiego dell’intelligenza artificiale applicata al linguaggio, banche e intermediari finanziari possono effettuare automaticamente il costante monitoraggio della stampa e delle fonti informative online, con l’obiettivo di individuare notizie di reati, indagini o procedimenti giudiziari riguardanti clienti e controparti. 

La tecnologia di expert.ai analizza enormi volumi di notizie e dati non strutturati in molteplici lingue, segmentandoli in base a criteri specifici, con grande velocità, granularità e capacità di personalizzazione. Effettua uno screening delle “negative news”, per soddisfare le esigenze della normativa vigente e supportare le fasi di 

  • onboarding di nuovi clienti (es. quando viene aperto un conto corrente); 
  • adeguata verifica di nuove operazioni (es. consistenti versamenti di denaro) o richieste (es. attivazione di un nuovo mutuo o finanziamento) di clienti già esistenti; 
  • screening di cluster della clientela per aggiornare gli indicatori di rischiosità; 
  • monitoraggio proattivo  
  • verifica richiesta da istituti centrali e terze parti su clienti della banca. 

Consente così di individuare i comportamenti illeciti di clienti, partner e fornitori, adottare le misure necessarie per contrastarli, garantire la conformità alla normativa e ridurre il rischio di sanzioni.

negative news

 

Scarica il brief

Come funziona la soluzione di expert.ai per l’Anti-Money Laundering  / Adverse News Screening  

Monitoraggio quotidiano delle informazioni
Analisi delle news pubblicate da quotidiani e notiziari locali e nazionali, agenzie di stampa, siti e notiziari internazionali, e accesso immediato a un archivio storico di notizie con profondità pluriennale. 

Screening per la selezione delle news
Selezione delle notizie contenenti informazioni rilevanti ai fini dei controlli KYC e relative a crimini e illeciti (truffa, furto di identità, bancarotta, usura, bancarotta, ricettazione ecc.): il sistema riconosce oltre 60 fattispecie di reato, sfruttando algoritmi di intelligenza artificiale appositamente addestrati e collaudati per identificare e classificare i crimini. 

Analisi ed estrazione dei dati principali
Estrazione delle informazioni chiave presenti nelle news: soggetti menzionati (privati e/o aziende), informazioni di identificazione (età, professione, residenza…) e ruolo dei soggetti (es. indagato, arrestato, complice…) nel contesto degli eventi criminosi descritti nelle notizie. 

Calcolo degli indicatori di match e di gravità delle notizie
Tramite algoritmi di scoring personalizzabili, determinazione del livello di corrispondenza tra i soggetti citati nelle “negative news” e i clienti che costituiscono la customer base, della gravità del reato e del ruolo del soggetto nel contesto del reato per valutare la rilevanza della notizia. 

Generazione automatica di flussi di alert
In caso di correlazione tra soggetti citati nelle news e i clienti della banca presenti in anagrafica, attivazione di alert automatici verso i sistemi usati per le attività di controllo KYC e AML. 

+90%
riduzione di falsi positivi nei controlli Anti-Money Laundering

Circa 100
categorie per l’identificazione di reati finanziari e ambientali

I vantaggi dell’intelligenza artificiale per l’Anti-Money Laundering  / Adverse News Screening  

  • Riduzione dei falsi positivi e delle omonimie e selezione automatica delle notizie effettivamente rilevanti  
  • Aumento dell’efficienza operativa mediante controlli più efficaci e verifiche accurate su diverse tipologie di fonti e notizie  
  • Maggiore tempestività nell’invio di alert relativi a reati e azioni sospette grazie al monitoraggio giornaliero e granulare delle news 
  • Velocizzazione del processo di onboarding di nuovi clienti, migliore customer experience ed espansione della base clienti e delle opportunità di business 
  • Monitoraggio più ampio ed efficace delle notizie riguardanti non solo campioni selezionati di clienti ma l’intera base clienti, riducendo così il carico di lavoro manuale e ripetitivo 
  • Aumento della compliance rispetto alla specifica normativa vigente e in funzione delle esigenze di ciascun cliente, con una significativa riduzione del rischio di multe e sanzioni